Addio sole, il ponte di Ognissanti sarà all’insegna del maltempo: “Fino a 10 gradi in meno”

Immagine 'Meteo.it'

Il clima estivo ha fatto davvero fatica a lasciare l’Italia: ma le temperature calde degli ultimi giorni potrebbero presto essere un lontano ricordo. Il ponte di Ognissanti porterà infatti una lunga fase di maltempo che ci farà entrare definitivamente nella stagione autunnale e potrebbe proseguire per diversi giorni, secondo quanto riporta il team del sito ilMeteo.it.

Nel corso della settimana l’alta pressione inizierà a cedere, a partire dalle regioni del Nord, con l’ingresso di correnti instabili e con le prime piogge: nella giornata di giovedì 31 ottobre poi l’aria fredda e instabile in discesa dal Nord Europa darà il via al peggioramento che ci interesserà per buona parte di questo ponte festivo. Previsto un calo vertiginoso delle temperature: fino a 10-12 gradi in meno già da giovedì.

Il team del sito ilMeteo.it avvisa che entro i primi giorni di novembre (fino al 3/5 circa) continuerà poi ad affluire aria sempre più instabile e fredda. Già da venerdì 1 novembre si formerà una bassa pressione che dalla Sardegna si muoverà verso il Tirreno e quindi lo Ionio. Non sono da escludere forti temporali, dapprima in Sardegna, poi in estensione col passare delle ore a buona parte dei settori tirrenici del Centro-Sud. Non andrà meglio neppure nel weekend 2-3 novembre quando due perturbazioni, una dopo l’altra investiranno quasi tutta l’Italia a suon di piogge battenti e nubifragi.