Aguero ed il sogno Napoli nel segno di Maradona
Aguero ed il sogno Napoli nel segno di Maradona

Dopo l’annuncio ufficiale della fine della storia tra il Manchester City e Sergio Aguero, si sono scatenate le voci sul futuro del bomber argentino. A 32 anni, ‘El Kun’ ha ancora molti estimatori. In Europa infatti, squadre come Juventus, PSG e Barcellona sono sulle sue tracce e farebbero carte false per averlo con sé. Tra gli ammiratori dell’attaccante dei citizens c’è anche il fratello di Diego Maradona, Hugo. Maradona, intervenuto a Kiss Kiss Napoli alla trasmissione Radio Goal ha parlato di un’ipotesi alquanto suggestiva.

Le parole di Hugo Maradona

“Ho parlato con Giannina (ex compagna del bomber e figlia di Diego), non le ho ancora chiesto di Aguero, stasera la chiamo e le chiedo come vanno le cose. Le chiederò di parlare a Sergio e magari gli dirà di venire qui a Napoli dove c’è il sole e il mare”.

Visti i rumors degli ultimi giorni che vedrebbero Aguero vicino alla Juventus, il fratello dell’ex Pibe de oro’ ha poi aggiunto: “Ma quale Juventus, non scherziamo”. Su un eventuale approdo agli azzurri, Hugo dice: “Immaginate questo tridente: Mertens-Aguero-Insigne. Sarebbe fantastico vederli insieme allo Stadio Maradona”. L’ex Napoli poi conclude: “Vederlo a Napoli sarebbe semplicemente straordinario”.

Il desiderio di Hugo difficilmente potrà concretizzarsi

Il genero di Diego Maradona infatti, una volta deciso di non rinnovare con la squadra che lo ha acquistato nel 2011,  si prenderà il tempo necessario per scegliere la squadra giusta, date le numerose offerte arrivate al suo agente. Fra queste, la prima presa in considerazione sarà quella del Barcellona, che considera il 32enne di Quilmes un’opzione in più per il reparto offensivo, vista anche la grande amicizia col connazionale Leo Messi 
Più che la Juventus e il Chelsea, che al momento seguono altre piste, è il PSG l’altra società ad aver aperto il banco dei colloqui con l’agente dell’argentino.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.