Ancora un attentato, il bilancio è tragico: 52 morti e 112 feriti

È salito a 52 morti e 112 feriti il bilancio dell’attacco suicida rivendicato dall’Is contro un centro di registrazione degli elettori in un quartiere a maggioranza sciita di Kabul. Lo ha reto noto il portavoce del ministero della Sanità afghano, Wahidullah Majroh.

Il primo aprile scorso, la Commissione elettorale indipendente aveva annunciato che le elezioni parlamentari – già rinviate un paio di volte – si terranno il prossimo 20 ottobre, otto anni dopo l’ultimo voto.