Angela ‘da Mondello’ denunciata e multata dalla polizia, nei guai per il video di «Non ce n’è»

Angela Chianello durante le riprese del videoclip di «Non ce n'è»
Angela Chianello durante le riprese del videoclip di «Non ce n'è»

Angela Chianello, meglio conosciuto come ‘Angela da Mondello’ di “Non ce n’é Coviddì”, si è resa di nuovo protagonista grazie ad un video musicale registrato ieri mattina sulla spiaggia di Mondello. Nel filmato che gira sul web, la casalinga palermitana, accompagnata da un gruppo di giovani, balla e canta sulla sabbia. Tutti i presenti nel videoclip non indossano però la mascherina. Per questo, Angela Chianello è stata convocata in commissariato dove è stata sentita dal vicequestore aggiunto Manfredi Borsellino. Con lei è stato sentito anche il suo agente. La donna è indagata dalla polizia di Stato assieme al suo web manager per aver realizzato un videoclip musicale, occupando abusivamente ed arbitrariamente un’area demaniale marittima in concessione, in assenza della licenza di pubblica sicurezza e di agibilità dei luoghi nonché in violazione delle disposizioni anticontagio e disattendendo il divieto di tenere spettacoli anche all’aperto.

Ancora polemiche su Angela Chianello, video di «Non ce n’è Coviddi» girato senza mascherine e distanziamento

Angela Chianello, meglio conosciuto come ‘Angela da Mondello’ di “Non ce n’é Coviddì”, si è resa di nuovo protagonista grazie a quello che è diventato il tormentone dell’estate. La frase della donna, infatti, era diventata virale fino al punto da farle ottenere un’ospitata da Barbara D’Urso su Canale 5. Da quel giorno la vita della donna è cambiata. Subito dopo aver aperto il suo profilo Instagram, infatti, Angela aveva ottenuto circa 100mila seguaci in meno di 24 ore. Adesso, la donna del “Non ce n’è coviddì’ è tornata a far parlare, questa volta però per la sua canzone.

Angela da Mondello e la nuova ‘canzone’

Il tormentone dell’estate ha avuto un grande successo e, per questo motivo, Angela Chianello ha deciso di girare un videoclip. Domenica alle ore 7.30, un gruppetto di una ventina di persone si è riunito a due passi dal Baretto per girare il video con la signora palermitana diventata fenomeno social grazie anche a Barbara D’Urso. Il ‘brano’ rischia di diventare già il tormentone dell’estate ed è già finito su diverse pagine social, raccogliendo migliaia e migliaia di condivisioni.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS E SU TUTTE LE ALTRE NOTIZIE, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.