Anna Politelli non ce l’ha fatta, deceduta dopo l’incidente in villa comunale a Villaricca

Anna Politelli
Non ce l’ha fatta Anna Politelli, la donna che era finita in coma dopo essere sbattuta contro una trave di legno mentre era nella villa comunale di Villaricca al Corso Italia. Il grave incidente è avvenuto sabato scorso. Anna si trovava nella villa comunale di Villaricca con il marito ed il nipotino di 18 mesi. Anna Politelli, mentre seguiva il piccolo che saliva sulla rampa della giostrina in legno, ha battuto la testa contro una trave. E’ svenuta, perdendo conoscenza.
Sul posto è intervenuta l’ambulanza che ha trasportato la donna all’ospedale di Giugliano dove ha lottato con tutte le sue forze ma purtroppo non si è ripresa.. La donna non ha mai ripreso conoscenza. La procura ha sottoposto a sigilli l’area dove è avvenuto l’incidente che ha provocato la morte di Anna Politelli

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.

Non ce l’ha fatta Anna Politelli, la donna che era finita in coma dopo essere sbattuta contro una trave di legno mentre era nella villa comunale di Villaricca al Corso Italia. Il grave incidente è avvenuto sabato scorso. Anna si trovava nella villa comunale di Villaricca con il marito ed il nipotino di 18 mesi. Anna Politelli, mentre seguiva il piccolo che saliva sulla rampa della giostrina in legno, ha battuto la testa contro una trave. E’ svenuta, perdendo conoscenza.
Sul posto è intervenuta l’ambulanza che ha trasportato la donna all’ospedale di Giugliano dove ha lottato con tutte le sue forze ma purtroppo non si è ripresa.. La donna non ha mai ripreso conoscenza. La procura ha sottoposto a sigilli l’area dove è avvenuto l’incidente che ha provocato la morte di Anna Politelli