Muore durante i funerali del marito: Antonietta e Attilio stavano insieme da 62 anni

Stavano insieme da 62 anni ed ora potranno continuare a farlo per l’eternità. La storia di Attilio e Antonietta è di quelle che fanno piangere ma soprattutto riflettere. Lui aveva 89 anni quando è morto a causa di una malattia che lo affliggeva da tempo. Antonietta, di 5 anni più giovane, non ha resistito al dolore per la morte di suo marito ed il suo cuore è scoppiato nel corso delle esequie di Attilio.

La morte dei due anziani coniugi ha sconvolto l’intera comunità di Agognate, nel Novarese, dove la coppia viveva da sempre.

Antonietta è morta durante i funerali del marito

L’episodio è accaduto nel pomeriggio di lunedì 17 febbraio, quando erano in corso le esequie di Attilio, morto poche ore prima. Antonietta ha avuto un mancamento e si è accasciato a terra, proprio mentre la bara del defunto giungeva al sagrato della chiesa. Immediato l’intervento di un medico di famiglia che ha provato a rianimare la donna, ma non c’è stato nulla da fare.

Il ricordo di Padre Ennio

“Ennio e Antonietta si amavano molto, li conoscevo bene – ha raccontato padre Ennio, che ha celebrato entrambi i funerali –. Ero anche andato a trovare Attilio in ospedale, mi diceva sempre che non vedeva l’ora di tornare a casa. Erano una coppia così solida e innamorata che li citavo come esempio. Anche con questo epilogo non è una storia triste, ma di grande amore”.

 

 

’episodio è accaduto nel pomeriggio di lunedì 17 febbraio, quando erano in corso le esequie di Attilio, morto poche ore prima. Antonietta ha avuto un mancamento e si è accasciato a terra, proprio mentre la bara del defunto giungeva al sagrato della chiesa. Immediato l’intervento di un medico di famiglia che ha provato a rianimare la donna, ma non c’è stato nulla da fare.

Il ricordo di Padre Ennio

“Ennio e Antonietta si amavano molto, li conoscevo bene – ha raccontato padre Ennio, che ha celebrato entrambi i funerali –. Ero anche andato a trovare Attilio in ospedale, mi diceva sempre che non vedeva l’ora di tornare a casa. Erano una coppia così solida e innamorata che li citavo come esempio. Anche con questo epilogo non è una storia triste, ma di grande amore”.