Anziano rapinato e ferito in strada a Torre Annunziata, nel borsello aveva mille euro
Anziano rapinato e ferito in strada a Torre Annunziata, nel borsello aveva mille euro

Prendono di mira un anziano, sottraendogli con la forza un borsello contenente 1.000 euro. Nell’azione criminale l’uomo resta ferito, per poi essere soccorso dagli uomini di una pattuglia della Guardia di Finanza. Proprio questi, poco dopo riescono a risalire agli autori della rapina e ad arrestarli.

La dinamica della rapina

Il fatto è accaduto a Torre Annunziata, dove i finanzieri della locale compagnia hanno tratto in arresto due persone, di 45 e 28 anni. Il personale in servizio a bordo di una pattuglia, nel corso dei quotidiani servizi di controllo del territorio e di pubblica utilità, dopo aver notato una persona ferita sul selciato, ha immediatamente prestato i primi soccorsi e allertato il 118. Successivamente, le fiamme gialle, accertato che l’uomo era rimasto vittima di una rapina commessa da due giovani in motorino, grazie all’esame delle telecamere di sorveglianza del vicino sito archeologico Villa Oplonti, sono riusciti a risalire alla targa del motociclo e ai responsabili.

Quest’ultimi avevano sottratto all’anziano un borsello contenente 1.000 euro in contanti. Al termine dell’operazione, scattano le manette per i due rapinatori. Il mezzo utilizzato per l’atto criminale è stato sottoposto a sequestro.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.