Quantcast
9.7 C
Napoli
mercoledì, Febbraio 1, 2023
Pubblicità

Auto e marmitte rubate, a Napoli è emergenza: 3 arresti ed una denuncia

Pubblicità

Il personale della Polizia Penitenziaria, nel transitare in via Lauria, ha notato tre uomini a bordo di un’auto che ne stavano spingendo un’altra e, alla vista della pattuglia, si sono dati alla fuga a piedi.

Gli operatori, con il supporto degli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia, hanno raggiunto e, con difficoltà, bloccato i tre mentre il conducente dell’autovettura che veniva spinta, rubata poco prima nella stessa strada, è riuscito a far perdere le proprie tracce.

Pubblicità

Gli agenti hanno accertato, attraverso il numero di telaio, che il veicolo utilizzato dai malviventi era stato rubato lo scorso 8 gennaio a Napoli e che erano state apposte delle targhe che non risultavano da ricercare; inoltre, hanno rinvenuto, all’interno del bagagliaio, una centralina per l’accensione e un cacciavite.

Armando Amato, Giovanni Silvestri e Mariano Marra, napoletani di 66, 57 e 30 anni con precedenti di polizia, sono stati arrestati per furto aggravato, riciclaggio, porto di arnesi atti allo scasso, resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale; infine, l’auto in uso ai malviventi è stata sottoposta a sequestro, mentre l’altra è stata riconsegnata al proprietario.

Vomero: tenta di rubare una marmitta. Denunciato.

Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Luigia Sanfelice, per la segnalazione di una persona che stava tentando di asportare una marmitta da un’auto in sosta. I poliziotti, una volta sul posto, hanno notato un uomo che, alla loro vista, ha tentato di allontanarsi lasciando cadere a terra alcuni arnesi atti allo scasso ma è stato bloccato.

C.B. 52enne napoletano attualmente sottoposto alla misura della libertà vigilata, è stato denunciato per tentato furto aggravato.

Pubblicità

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Pubblicità

Ultime Notizie

“Mi restano 5 anni di vita, aiutatemi”. Raccoglie migliaia di euro per il tumore al pancreas ma era una truffa

Madison Marie Russo inscena un tumore al pancreas. Raccoglie numerose donazioni grazie ai vari canali social, la ragazza li...

Nella stessa categoria