Battuta di Peppe Iodice sulla rottura con Belen, spiazzante la reazione di Stefano De Martino

reazione stefano de martino

Simpatico siparietto giovedì sera Made in Sud sulla crisi tra Stefano De Martino e Belen, la reazione del ballerino a Peppe Iodice. Stefano De Martino e Belen Rodriguez si sono separati. I motivi alla base della rottura, però, restano ancora sconosciuti. L’ultima indiscrezione, difatti, parla di una scappatella del ballerino con una conduttrice del mondo della televisione più grande di lui. Sarebbe per questo che la situazione tra i due sarebbe crollata in tempi brevi.

Non è un caso se la showgirl argentina è partita con Mattia Ferrari, l’amico, ed il figlio Santiago. Anche Stefano De Martino però ha fatto sapere ai fan di essere in barca a godersi il sole e tuffarsi in mare. Qualcosa, però, ha fatto sperare i fan in una riunione della coppia. Belen, infatti, ha postato tra le sue storie Instagram una foto della luna. Pochi minuti dopo, un’immagine simile è apparsa sul profilo dell’ex ballerino di Amici. Una coincidenza? Secondo molti fan, no. Sta di fatto che le voci di gossip sulla rottura tra due dei personaggi più amati della tv italiana continueranno ancora per un po’.

Domande su Belen, reazione di Stefano de Martino a Made in Sud

Simpatico siparietto giovedì sera Made in Sud sulla crisi di coppia tra Stefano De Martino e Belen. Durante il programma a lanciare la pietra sull’argomento è stato Peppe Iodice. Il comico napoletano ha tirato in ballo Belen davanti a Stefano De Martino. “A casa tutto bene, si è sbloccata la situazione?“, ha chiesto tagliente Iodice. Dunque De Martino, in evidente imbarazzo, ha provato a sviare, “Tutto bene”. Ma a Peppe Iodice non bastava, dunque ha insistito: “Ti porto una comunicazione, ti saluta tanto maculata Rodriguez“, ha aggiunto. Gelo da parte di Stefano, che ha abbozzato un sorriso e ha risposto: “Salutamela tanto, salutamela affettuosamente”. Dunque, il monologo di Iodice è proseguito su altri argomenti.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.