Ordina una bibita al bar, il barista si confonde con il detersivo: uomo finisce in ospedale

Finisce in ospedale in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita, per aver bevuto una bevanda tossica al posto di una cedrata. E’ accaduto questa mattina in un bar di Barberino Val d’Elsa (Firenze) dove un 34enne italiano ha accusato un malore improvviso subito dopo aver bevuto il bicchiere messo sul bancone dal barista.

L’uomo è stato trasportato d’urgenza dai sanitari del 118 con l’elisoccorso all’ospedale fiorentino di Careggi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Scandicci e della stazione di Tavarnelle Val di Pesa che hanno sequestrato il contenitore della sostanza poi affidata per gli accertamenti tecnici ai Nas. Secondo un primo accertamento, nel bicchiere offerto dal barista al cliente ci sarebbe stato un detersivo.