Papà dimentica figlia in auto

Una bambina di un anno è morta oggi dopo che il padre l’aveva lasciata chiusa in auto nel parcheggio dello stabilimento dove lavora, nel Pisano. Sul posto stanno operando polizia e carabinieri, insieme al personale del 118 e ai vigili del fuoco. L’allarme è scattato intorno alle 16 ma quando sono arrivati i soccorritori la bambina era già morta.

Uomo sotto choc

E’ sotto choc il padre della bambina morta oggi nell’auto lasciata al sole nel parcheggio dello stabilimento nel quale lavora, nel Pisano. Sul posto polizia e carabinieri stanno tentando di ricostruire la dinamica dei fatti ma le informazioni sono ancora frammentarie. Secondo quanto si è al momento appreso la famiglia vive a Pisa, anche se è originaria del Grossetano. L’uomo, si legge su l’Ansa, è un ingegnere ed è attivo da anni nel Pd locale dove ha anche ricoperto l’incarico di segretario di circolo. La figlia è la secondogenita ed avrebbe compiuto un anno nei prossimi giorni.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.