videop

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno controllato in vico I° Sant’Antonio Abate un locale adibito a sala slot dove hanno sorpreso tre persone intente a giocare ad altrettante apparecchiature elettroniche.

I poliziotti hanno identificato il proprietario del locale in cui erano stati installati 8 videopoker privi delle prescritte autorizzazioni; l’uomo, un 51enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per esercizio di giochi d’azzardo mentre i tre avventori, napoletani di 50, 55 e 58 anni, sono stati denunciati per partecipazione a giuochi d’azzardo; infine, il locale e le apparecchiature sono stati sottoposti a sequestro.

Biella, senza Green pass si rifiuta di uscire dalla sala slot: intervengono i carabinieri

 

E’ stato necessario l’intervento dei carabinieri per convincere un uomo privo di green pass a uscire da una sala slot di Gaglianico. Ad avvertire della violazione i militari dell’Arma è stato uno dei dipendenti della struttura, dopo che il soggetto, 36 anni, residente a Biella, aveva inizialmente rifiutato di allontanarsi.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.