Covid in Italia, oggi più di 24mila positivi ma calano le terapie intensive: il bollettino

Covid in Italia, oltre 12mila positivi in 24 ore: aumentano di nuovo i ricoveri in terapia intensiva
Covid in Italia, oltre 12mila positivi in 24 ore: aumentano di nuovo i ricoveri in terapia intensiva

I nuovi positivi al Covid del 4 dicembre, registrati nelle ultime 24 ore, sono 24.099 su 212.741 tamponi effettuati (ieri erano stati 23.225 con 226.729 tamponi). Scendono a 814 i morti (ieri erano stati 993, il numero più altro da quando è iniziata la pandemia). Con 25.576 dimessi/guariti in più nelle ultime 24 ore, gli attualmente positivi calano leggermente a 757.702 (2.280 in meno rispetto a ieri, quando c’era stato un calo di 1.248).  Il totale dei morti è di 58.852. Il numero totale dei casi è di 1.688.939 dall’inizio della pandemia di Sars-CoV-2.

Le altre notizie | “La Campania uscirà dal Covid prima e meglio degli altri”, l’annuncio di De Luca

L’intervento odierno di Vincenzo De Luca è molto atteso dai tanti cittadini campani, che attendono la decisione sul colore della Campania. Ieri il Governo ha confermato che ricorrerà alla divisione tra zona rossa, arancione e gialla. Infatti domenica si attende la nuova ordinanza del Ministro Roberto Speranza.

In questo momento è in corso la diretta Facebook: “La Campania uscirà dal covid prima delle altre Regioni. Abbiamo la percentuale più bassa dei decessi. Abbiamo raddoppiato le terapie intensive che ormai sono al 27% d’occupazione. Dalla prossima settimana riapriremo le attività chirurgiche e le prestazione dai privati. Siamo la Regione che combatte con meno risorse delle altre“, annuncia il Governatore.

CAMPANIA, LA SITUAZIONE DELLE ZONE

La Campania fino al 6 dicembre resterà zona rossa, così come sancito dall’ordinanza del 27 novembre. Il provvedimento venne firmato dal Ministro della Salute, Roberto Speranza, e sarà valido fino a domenica prossima. Le indicazioni sul possibile cambio di colore sono riscontrabili nel testo del Dcpm del 3 dicembre.

E’ proprio l’articolo 14 del Decreto a stabilire le modalità del cambio di colore della zone regionali: “Le disposizioni del presente decreto si applicano dalla data del 4 dicembre 2020, in sostituzione di quelle del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 3 novembre 2020, e sono efficaci fino al 15 gennaio 2021, salvo quanto previsto al comma. Le disposizioni delle ordinanze del Ministro della salute 19, 20, 24 e 27 novembre 2020 continuano ad applicarsi fino alla data di adozione di una nuova ordinanza del predetto Ministro, e comunque non oltre il 6 dicembre 2020”.

CAMPANIA CAMBIA COLORE, VERSO LA ZONA GIALLA DA META’ DICEMBRE

Ieri sera Giuseppe Conte ha annunciato che a metà dicembre le regioni italiane potranno diventare zona gialla già a metà dicembre: “Ci saranno ancora le regioni gialle, arancione e rosse: meccanismo che ci fa adottare misure differenziate, senza inutili penalizzazioni. Portato l’Rt a 0,91. C’è un calo degli accessi ai pronti soccorsi e alle terapie intensive. In un paio di settimane tutte le regioni saranno gialle: stiamo evitando il lockdown che sarebbe stato penalizzante”. Domenica, probabilmente, la Campania potrebbe passare da zona rossa ad arancione, a seguito del calo dei contagi e secondo le indicazioni del Comitato Tecnico Scientifico.