Caivano distrutta dal dolore per la morte di Simona, uccisa a 28 anni dal cancro: ieri si era cresimata

Lacrime e dolore a Caivano per la morte di Simona, una ragazza di 28 anni che si è dovuta arrendere ad una terribile malattia: il cancro. A darne il triste annuncio è stato il parroco del parco Verde di Caivano, don Maurizio Patriciello, sul suo profilo Facebook.

Con un post il prete ha espresso il suo dolore per quanto successo. Proprio ieri, infatti, la ragazza si era cresimata. Queste la parole di don Maurizio: “Che dolore! Simona è volata da Gesù. A 28 anni. Ieri le ho amministrato la Cresima. Cancro. Arrivederci, Simona. Padre Maurizio Patriciello“.

Il post

Che dolore! Simona è volata da Gesù. A 28 anni. Ieri le ho amministrato la Cresima. Cancro. Arrivederci, Simona. Padre Maurizio Patriciello.

Publiée par Padre Maurizio Patriciello sur Mercredi 17 avril 2019