Alessandro e Carmine vittime del Covid a 40 anni, dolore in provincia di Napoli

alessandro carmine covid morti bacoli ottaviano vittime
A sinistra Carmine Fonderico, a destra Alessandro De Luca

Alessandro e Carmine vittime del Covid a quarant’anni, dolore in provincia di Napoli. Stamattina il sindaco Luca Capasso ha comunicato un altro decesso causato dal Covid ad Ottaviano. “Sempre sorridente, sempre disponibile, Carmine Fonderico era un ragazzo d’oro. Credo di non averlo mai visto arrabbiato: il covid ce lo ha portato via a soli 44 anni e Ottaviano perde un altro suo concittadino eccezionale. Non ci sono più parole per descrivere il dolore che proviamo tutti, un abbraccio alla famiglia e agli amici“, questo il messaggio di cordoglio scritto dal primo cittadino vesuviano.

IL COVID NON LASCIA SCAMPO, ALESSANDRO MUORE A 40 ANNI

La città di Bacoli piange un’altra vittima del covid-19. Si tratta del 40enne Alessandro De Luca che era ricoverato a causa di un’insufficienza respiratoria. La notizia è stata diffusa, ieri, dal sindaco Josi della Ragione attraverso la sua pagina Facebook: “Sono addolorato nel comunicarvi la morte di un nostro concittadino, quarantenne, risultato positivo al coronavirus. La comunità tutta è affranta. È il sesto decesso tra cittadini di Bacoli, positivi al coronavirus, in pochi giorni. Sono nostri nonni, fratelli, cugini, papà, zie, amici. Nel fine settimana il numero di contagiati è stato pari a 38 su 237 tamponi esaminati. Si registrano anche 30 cittadini guariti. Pertanto il numero di residenti attualmente positivi è pari a 176. C’è ancora da resistere. Ognuno deve fare la propria parte. È anche inutile ripeterlo continuamente. Dobbiamo fare squadra, stringere i denti. Ogni comportamento irresponsabile può determinare sofferenza. Adesso solo silenzio per chi non c’è più. Ed una preghiera per quanti, purtroppo, non ce l’hanno fatta. Possano riposare in pace“.

Resta ancora alto il numero dei decessi per le complicazioni da coronavirus. Secondo il bollettino campano di ieri, sono 42 le morti registrate nelle ultime 24 ore, 18 deceduti nelle ultime 48 ore e 24 deceduti in precedenza ma registrati ieri. Dall’inizio della pandemia sono stati 1.673 i cittadini campani che hanno perso la vita.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.