Agro Aversano. Esce fumo dalla borsa della professoressa, la apre in classe ed esplode l’iPhone

Paura in una scuola di Casal di Principe, dove in una classe è esploso improvvisamente l’iPhone di una docente. La donna si era accorta del fumo che usciva dalla borsa ed ha cominciato a svuotarla, cercando di capire da dove provenisse esattamente. Bastano pochi istanti a capire che a ad andare in ‘fuoco’ è il suo smartphone, subito rimosso e posizionato in modo tale da non mettere a rischio l’incolumità degli studenti. La situazione -riporta Edizione Caserta– è tornata subito alla normalità.