Tragedia in caserma, militare napoletano trovato impiccato: lascia la moglie e 2 bambini

Si è tolto la vita all’interno della caserma Pasquali, impiccandosi alla tromba delle scale. Un alpino napoletano di 32 anni, capcaporalmaggiore del 3° Reggimento di Pinerolo, ha compito l’estremo gesto per cause ancora sconosciute.

Originario di Napoli, era sposato ed aveva due bambini. Sul caso indagano i carabinieri: ancora non sono stati ritrovati biglietti o messaggi di spiegazione.