Festa scolastica finisce nel sangue, 19enne colpito con 5 coltellate a Castellammare
Festa scolastica finisce nel sangue, 19enne colpito con 5 coltellate a Castellammare

Doveva essere una semplice festa, un ‘party’, ma si è invece trasformato in una lite finita nel sangue. Succede a Pompei, dove alcuni ragazzi si sono riuniti dopo aver organizzato l’evento con alcuni istituti scolastici superiori di Castellammare di Stabia. Intorno alle ore 21, difatti, ci sono circa 2mila giovani in una sorta di discoteca all’aperto, con tanto di casse, musica e alcol portato dagli stessi ragazzi.

In poco tempo però, in via Nolana, scoppia il caos per i troppi veicoli diretti nella zona di Civita Giuliana, luogo del raduno. In strada ci sono centinaia di minorenni che si dirigono sul posto quando giunge – riporta Il Mattino – la notizia di un giovane accoltellato.

Voci che hanno poi trovato conferma. A finire all’ospedale San Leonardo di Castellammare, un ragazzo di 19 anni. Nel nosocomio il giovane ha raccontato che all’origine del ferimento non c’è stata nessuna lite, ma allo stesso tempo ha fatto identificare l’aggressore. SI tratta di un coetaneo, che spontaneamente si è presentato ai carabinieri per raccontare quanto accaduto. Per fortuna il giovane se l’è cavata dopo essere medicato a glutei e schiena. Il fendente ha solo sfiorato i polmoni.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.