Rapina nel Napoletano: pistola in faccia al cassiere del market, 42enne arrestato. IL NOME

Ha seminato il panico in un supermercato. Ha estratto la pistola puntandola in faccia al cassiere e ha provato a sparare. Solo il destino ha voluto che si evitasse una strage. La pistola si è inceppata, evitando così un bilancio drammatico. Antonio Mascolo, un 42enne di Castellammare, ma residente a Scafati, è stato fermato e arrestato da un carabinieri libero dal servizio. E’ accaduto ieri sera in un market di Santa Maria La Carità.

L’inaspettata reazione degli impiegati ha innervosito il rapinatore che ha puntato l’arma e, probabilmente, premuto il grilletto, ma la pistola si è inceppata. Poi le manette. Su disposizione del pm di turno alla Procura di Torre Annunziata, Mascolo è stato arrestato e trasferito in carcere in attesa della convalida.