Chi è Luana La Rosa, l’ex moglie di Tony Colombo e mamma di 3 figli

Luana La Rosa e i suoi figli
Luana La Rosa e i suoi figli

Quando Tony Colombo e Tina Rispoli tornano al centro dell’attenzione mediatica, spuntano immediatamente i commenti positivi per Luana La RosaL’ex moglie del cantante neomelodico è molto attiva sui social sui quali ha postato diverse foto con i suoi figli e dove promuove la sua attività di cantante gospel. Tony con Luana ha avuto 3 figli: Marco, Julie ed Emmanuela Lia Rosa.

Lo scorso 27 dicembre ha scritto un post sibillino: “Mi sono imbattuta nelle tempeste ..ho combattuto contro i leoni … ho attraversato il fuoco .. ma sono ancora qui a mandare avanti ciò che mi appartiene , la mia famiglia ! Cos’è la famiglia ? Ormai il simbolo della famiglia (mamma ,papà e figli) quasi non esiste più. Oggi le generazioni dei nostri figli e quelle dei loro figli saranno simboleggiate dalle cosiddette “famiglie allargate” ahimè e’ una triste ma reale realtà ma non mi stancherò mai di gridare ”forte“ rafforzate le mura di casa vostra nelle avversità e fate scorta d’amore nella quiete , perché il regalo più bello che potreste fare ai vostri figli e’ l’esempio ! Dio ci benedica tutti cari amici miei“.

LE PAROLE DI TONY COLOMBO SU LUANA LA ROSA

“Matrimonio con Luana è stato sbagliatissimo”, Tony Colombo parla della prima moglie

Tony Colombo e Tina Rispoli sono stati già ospiti della trasmissione Live-Non è la d’Urso. La coppia si è difesa dalle accuse di legami con i clan di Napoli, riportate dal giornalista Riccardo Signoretti: “Il fatto che un filone di indagine sia andato al pool anticamorra, non le fa accendere una lampadina? Sono gli stessi che indagano sul metodo di riciclaggio del clan Marino. Ci riporta al legame tra musica neomelodica e camorra” .

Il cantante neomelodico ha risposto: “La camorra è una m***a, come tutte le organizzazioni che si basano sull’abuso e sulla violenza sulle altre persone – ha detto Colombo –  Non c’è un’altra risposta da dare. Io faccio musica, non ho mai avuto a che fare con questa gente. Non ho mai avuto nessun tipo di legame con nessun tipo di associazione camorristica”.