21.7 C
Napoli
lunedì, Giugno 24, 2024
PUBBLICITÀ

Come il clan Contini si è preso la pizzeria Dal Presidente, la commercialista racconta tutto l’affare

PUBBLICITÀ

Le mani della camorra sulla pizzeria Dal Presidente

Le organizzazioni criminali ricorrono sistematicamente al mondo dei professionisti per alzare il livello dei loro affari. Sempre più spesso emergono stratagemmi sofisticati dei clan per riciclare i soldi illeciti e per queste attività sono fondamentali le figure con specifiche capacità economiche. Questi contatti tra i criminali e la borghesia sono spuntati anche nell’ultima inchiesta dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli sulle attività di riciclaggio del clan Contini.

I principali accusati sono l’imprenditore Massimiliano Di Caprio e il ras Vincenzo Capozzoli, detto Enzuccio ‘a miseria, entrambi ritenuti i titolari occulti della pizzeria Dal Presidente. La storica attività commerciale, situata in via Dei Tribunali, è stata sequestrata dal nucleo di polizia economico finanziaria della Guardia di Finanza. I pm Alessandra Converso e Daniela Varone hanno contestato il trasferimento fraudolento di valori e autoriciclaggio, aggravato dal metodo mafioso e dalla finalità di agevolare il clan dell’Alleanza di Secondigliano.

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Caracciolo
Alessandro Caracciolo
Redattore del giornale online Internapoli.it. Iscritto all’albo dei giornalisti pubblicisti dal 2013.
PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Vergogna a Roma, spunta uno striscione che inneggia l’assassino di Ciro Esposito

"Daniele De Santis figlio di Roma!". Nella Capitale ancora una scritta inneggiante a Daniele De Santis, l'ultras romanista condannato...

Nella stessa categoria