23.2 C
Napoli
giovedì, Maggio 19, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Bonus revisione auto, arriva il contributo per annullare l’aumento


Da lunedì è operativa la piattaforma per ottenere il bonus revisione. Si tratta del cosiddetto buono veicoli sicuri da 9,95 euro che può essere richiesto per compensare l’aumento deciso dal governo . “Il contributo – spiega il ministero dei Trasporti, Enrico Giovanninipotrà essere chiesto per le revisioni effettuate dal primo novembre 2021, giorno in cui è entrato in vigore l’aumento tariffario, e per i tre anni successivi. Il ‘buono’ è concesso ai proprietari per un solo veicolo e per una sola volta“. Al momento il rimborso può essere richiesto per le revisioni effettuate dal primo novembre al 31 dicembre. Solo in un secondo tempo verrà aperta la finestra anche per gli interventi effettuati nel 2022.

Per presentare la domanda i cittadini interessati devono accedere alla piattaforma attraverso l’identità digitale Spid, oppure la Carta d’identità elettronica (Cie) o la Carta nazionale dei servizi (Cns). Dopodiché dovranno compilare il modello disponibile sulla piattaforma e allegare la copia dell’attestazione dell’avvenuto pagamento della revisione. Il rimborso arriverà direttamente sul conto corrente.

REVISIONE AUTO, ARRIVA L’AUMENTO

A introdurre l’aumento del costo delle revisioni era stato il comma 705 della Legge di Bilancio 2021, che rinviava a un successivo decreto ministeriale l’incremento della tariffa di revisione per i veicoli a motore per un importo di 9,95 euro. Inoltre, sempre la legge di Bilancio, con lo scopo di mitigare l’impatto degli aumenti, ha introdotto un bonus di pari importo. Dunque per i primi tre anni evitato l’incremento del bonus, dopodiché il contributo sparirà mentre il rincaro resterà in vigore.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Caracciolo
Redattore del giornale online Internapoli.it. Iscritto all’albo dei giornalisti pubblicisti dal 2013.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Paolo morto dopo lo schianto con l’autobus, proclamato il lutto cittadino nel Casertano

Aveva compiuto la maggiore età soltanto due settimane fa Paolo Mone, il 18enne che ha perso la vita ieri...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria