26.5 C
Napoli
martedì, Maggio 24, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Commercianti occupano i marciapiedi a Napoli, multe da 50 mila euro


Il personale della Unità Operativa San Lorenzo, unitamente al personale della Unità Operativa Polizia Investigativa Centrale è intervenuto su via Vespucci  a seguito di numerose segnalazioni della cittadinanza.

I controlli mirati prioritariamente al contrasto all’abusivismo commerciale  hanno accertato che il titolare dell’attività di via Vespucci 147 occupava suolo pubblico senza la prescritta concessione e senza essere in possesso della prevista SCIA. Sono stati elevati verbali per una sanzione di Euro 10.000,00 e tutta la merce sequestrata ed inoltre è partita  segnalazione all’Istituto Autonomo Case Popolari, proprietario del cespite, circa l’occupazione dei locali  e l’uso  difforme  da parte del contravvenzionato.

Sempre su Via Vespucci, sul marciapiedi antistante, veniva verbalizzato con sequestro di tutta la struttura metallica di tale M.C. che occupava l’area con due gruppi elettrogeni, un compressore, canotti, ventilatori, piante,  posti in vendita occupando l’intero marciapiede.

Allo stesso venivano elevati verbali per un totale di euro 10.000,00 con occupazione di suolo pubblico  di mq.120, con comunicazione alla Cosap per la successiva sanzione di  circa  30.000,00 euro. Sulla stessa arteria sono state verbalizzate 28 auto per violazioni alla sosta dei veicoli.-

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

La storia di Ernesto, l’ambulante napoletano finto tifoso del Milan: “Che s’addà fa pe campà”

Si chiama Ernesto Colella, originario di Pianura, l'ambulante che è diventato famoso dopo la vittoria dello scudetto del Milan. E’...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria