[Video] Coronavirus, si filmano mentre forzano un posto di blocco: 2 nei guai

Sono immagini incredibili quelle che arrivano da Lucera (Foggia): due uomini, a bordo di una macchina, ascoltano musica neomelodica e se la ridono. Nulla di male, se non fosse che poco dopo vengono fermati a un posto di blocco presumibilmente per un controllo sulle restrizioni imposte agli spostamenti in questa emergenza di coronavirus. E i due, belli sereni, tirano dritto rischiando di investire uno degli agenti. E se ne vanno ridendo, come si vede nelle immagini circolate sui social network.

Secondo quanto riferiscono le testate locali Foggia Today e L’Immediato, i due sono stati identificati e denunciati dalla Polizia Locale per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità in materia di emergenza coronavirus e per resistenza a pubblico ufficiale. Un’idiozia che per fortuna non ha causato alcun danno all’agente, se non un bello spavento.