8 C
Napoli
sabato, Dicembre 4, 2021
- Pubblicità -

Coronavirus, l’Aifa sul farmaco anti-artrite: “Dati promettenti”


Sono complessivamente 26.062 i malati di coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a lunedì di 2.989. Il numero complessivo dei contagiati – comprese le vittime e i guariti – ha raggiunto i 31.506. Il dato è stato fornito dal commissario per l’emergenza Angelo Borrelli in conferenza stampa alla Protezione Civile. 

Crescono anche i guariti: sono 2.941, 192 in più di ieri. Ieri il dato giornaliero sui guariti era di 414. Sono 2.503 le vittime del coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a lunedì di 345. Il dato è stato reso noto dalla Protezione Civile. Ieri l’aumento era stato di 349.

 

IL FARMACO ANTI ARTRITE

Nella conferenza stampa è intervenuto il direttore di Aifa Nicola Magrini: “Annunciamo che per il tocilizumab ci sono dati preliminari promettenti. Ci sarà uno studio su 330 pazienti. Si è decisa la centralizzazione della raccolta dati sui pazienti trattati per usi compassionevoli. Consentirà in poche settimane di avere un dato più chiaro sulla quantificazione del beneficio – ha proseguito Magrini -Il farmaco inibisce l’infiammazione. L’idea originale che potesse spegnere cascata antiinfiammatoria. I dati sono in via d’acquisizioni. In alcuni pazienti migliora la condizioni in alcuni no. Non è detto che il recupero clinico sia aumentato. Lo sforzo è dimostrare quante vite salviamo. Il farmaco è stata usato da diverse centinaia di pazienti, fornito gratuitamente alla ditta produttrice“.

 

IL VIDEO

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

É un dentista l’uomo che voleva vaccinarsi con il braccio di silicone, la protesi comprata online

Guido Russo, 57 anni, dentista che si era presentato col braccio in silicone per ottenere il Green pass senza vaccinarsi, non nascondeva certamente le...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria