Cristiano Ronaldo Coca Cola
Lo show di Cristiano Ronaldo in conferenza

“Non bevete la Coca Cola, solo acqua”, Cristiano Ronaldo spiazza tutti in conferenza.

Un gesto che in poche ore ha già fatto il giro del mondo. Durante la conferenza prepartita di ieri, Cristiano Ronaldo ha allontanato due bottigliette di Coca Cola che erano state posizionate davanti sul tavolo dinanzi a lui esclamando: “Bevete acqua, solo acqua”. Un gesto simbolico, visto che il portoghese non ha mai nascosto il suo dissenso verso chi mangia o beve cose poco sane.

Con ogni probabilità, inoltre, Cristiano Ronaldo non voleva essere ripreso insieme ad un prodotto come la Coca Cola, da lui sempre ‘disprezzato’. Tra l’altro, proprio la nota bevanda, è uno sponsor dell’Europeo. Ad ogni modo, che CR7 stia attento all’alimentazione e segua in maniera quasi maniacale una dieta sana e bilanciata è noto a tutti. Il video che immortala il fuoriclasse portoghese in questo curioso atteggiamento, sta spopolando nel web.

Ronaldo, la Coca Cola e il rimprovero al figlio

Già in passato il fuoriclasse della Juventus ebbe da ridire sulla famosissima bevanda dalla lattina rossa, rimproverando il figlio Cristiano Jr. “Ha del potenziale, ma continua a mangiare patatine e bere Coca Cola – dichiarò –  così non riuscirà mai ad arrivare al top“.

Il video dello show di Cristiano Ronaldo con la Coca Cola

Cristiano Ronaldo e Georgina, villa da oltre 7 mln di euro: piscina, palestra, sala giochi e cinema all’interno

Cristiano Ronaldo paparazzato a Lisbona mentre usciva da uno splendido edificio di 20 piani. Secondo quanto riportato da Correio da Manha, infatti, il fuoriclasse della Juventus avrebbe acquistato, per 7,3 milioni di euro, uno dei 14 appartamenti extra-lusso situato in Rua Castilho, di fronte al Parco Eduardo VII. Sempre secondo il quotidiano lusitano, CR7 e la sua bellissima compagna, Georgina Rodriguez hanno curato ogni minimo dettaglio nel completamento dell’abitazione, aiutati da cinque decoratori d’interno.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.