Crudeltà senza fine in Campania, cani massacrati di botte ed avvelenati

Sono stati picchiati e forse avvelenati. Triste sorte per cinque cani randagi nel comune di Durazzano. A denunciarlo è stata l’associazione Borgo a 4 zampe onlus Protezione animali Sannio che ha scritto: «Una residente ha aperto la porta di casa e ha trovato due cani abbandonati che accudiva e tre cani padronali picchiati e forse avvelenati. Rinvenuti anche pezzi di carne, probabilmente contaminati». Le carcasse sono state rimosse dal servizio veterinario della Asl di Benevento che provvederà ad effettuare le autopsie.