31.3 C
Napoli
sabato, Luglio 20, 2024
PUBBLICITÀ

Diverbio tra ragazzini degenera in rissa: 13enne accoltellato al Rione Sanità

PUBBLICITÀ

Un ragazzino di 13 anni è stato accoltellato a una spalla nella notte appena trascorsa a Napoli. Accompagnato all’ospedale Santobono, l’hanno dimesso con 8 giorni di prognosi: le sue condizioni non sono gravi. Secondo quanto riporta Fanpage.it, l’avrebbero ferito durante un litigio tra gruppi di coetanei scoppiato nel rione Sanità. Sull’accaduto indaga la Polizia di Stato.

Il giovanissimo è arrivato al Pronto Soccorso intorno alle 00.30, il ferimento sarebbe avvenuto pochi minuti prima. In ospedale sono intervenuti i poliziotti del commissariato Vomero, che hanno ascoltato la versione della vittima per l’avvio delle indagini. Secondo quanto raccontato dal 13enne, l’accoltellamento sarebbe avvenuto in piazza Sanità, dove il ragazzino era con alcuni amici. Per motivi non del tutto chiari, ma verosimilmente futili, sarebbe scoppiato un diverbio tra il suo gruppo ed altri giovani. Diverbio poi rapidamente degenerato in rissa.

PUBBLICITÀ

Il 13enne a quel punto sarebbe intervenuto per dividere i litiganti ma uno di loro avrebbe estratto un coltello e lo avrebbe ferito con un fendente alla spalla. La lesione, esaminata dai medici in ospedale, è stata giudicata di lieve entità. Nel corso delle indagini si vaglia la possibilità che la scena possa essere stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza installate in piazza Sanità e lungo le strade circostanti.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Pistole con matricola abrasa nascoste nel tombino, la scoperta in provincia di Napoli

La Compagnia della Guardia di Finanza di Castellammare di Stabia ha sequestrato 3 pistole con matricola abrasa e 23...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ