21.8 C
Napoli
domenica, Agosto 14, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Dramma alla stazione di Caserta, Vincenzo si accascia e muore: aveva solo 31 anni


Dramma alla stazione di Caserta dove, nella serata di ieri, un 31enne si Sarno è stato trovato senza vita. Vincenzo Sellitto, questo il nome del giovane, era sposato da pochi mesi. A fare la scoperta sono stati alcuni passeggeri che l’hanno notato accasciato in un angolo alla stazione.

Sul posto sono arrivati immediatamente i sanitari del 118 che però, purtroppo, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Ancora da chiarire la dinamica del decesso. Pare che il 31enne sia stato stroncato da un malore, probabilmente un infarto. Oggi sarà effettuata l’autopsia per chiarirne le cause. Sul caso indagano le forze dell’ordine che potrebbero anche acquisire in queste ore le immagini di videosorveglianza.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Covid in Campania, decessi in calo e oltre 2mila positivi: il bollettino

Diminuiscono i morti, due nelle ultime 48 ore, e un altro deceduto in precedenza ma registrato ieri, più o...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria