I Carabinieri della Compagnia di Casoria e di Casavatore hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione agli arresti domiciliari disposta dal GIP del Tribunale di Napoli Nord nei confronti di un 22enne, Gennaro Bruno,  gravemente indiziato di 4 rapine aggravate dall’uso di uno strumento atto ad offendere, commesse nel Comune di Casavatore tra il 31 maggio ed il 3 giugno scorso.

Nello specifico le indagini dirette dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, sulla scorta delle denunce presentate dai genitori delle vittime, attraverso le indicazioni di persone informate sui fatti, perquisizioni, sequestri ed accertamenti informatici consentivano di identificare l’indagato. L’uomo a bordo di uno scooter si avvicinava alle sue giovani vittime, alle quali sottraeva i cellulari sotto la minaccia di un’arma.

L’arrestato è stato ristretto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.