Paura nel Napoletano, ordigno in un deposito: si segue la pista del racket

Bomba in un deposito, incubo racket

Un ordigno artigianale è stato fatto esplodere questa mattina intorno alle 8.30 all’interno di una rivendita all’ingrosso e al dettaglio di bibite in via Luigi Palmieri, 50 a Ercolano (Napoli).
L’esplosione non ha provocato feriti ma ha danneggiato un furgone della ditta, parcheggiato all’interno della struttura. Sull’episodio indagano i Carabinieri della tenenza locale. Si cerca di capire se l’imprenditore sia mai stato vittima di tentativi di estorsione.