15.4 C
Napoli
giovedì, Dicembre 9, 2021
- Pubblicità -

Covid, Ercolano piange Gennaro e Cira. Il sindaco: «Vicini alle famiglie»


Un’enorme dolore ha colpito la comunità di Ercolano nelle ultime ore. Due cittadini malati di Covid sono infatti morti in un solo giorno. Si tratta – come riportato da Il Mattino – di un noto commerciante di Pugliano, Gennaro Iovine, e di Cira Lacché, deceduta nela rianimazione del Covid Hospital di Bosco. Entrambi avevano 66 anni.

I due cittadini erano ricoverati in terapia intensiva ma, purtroppo, nelle ultime ore le loro condizioni si erano aggravate sino, purtroppo, al decesso. Intanto i contagiati Covid nella città del Vesuviano ha superato quota 540.

Il post del sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto

«La nostra comunità è vicina alle famiglie dei nostri due concittadini venuti a mancare a causa della pandemia da Covid19. Si tratta di un uomo e una donna entrambi di 66 anni, che da qualche giorno avevano purtroppo visto peggiorare le loro condizioni.
È un momento di dolore per tutta Ercolano, trattandosi di persone conosciute dalla collettività, di volti noti, di vicini di casa».

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Violenza familiare in provincia di Napoli, la nipote si lancia dalla finestra

Violenza familiare in provincia di Napoli, la nipote si lancia dalla finestra. I carabinieri di Monte di Procida in...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria