Damiano dei Maneskin ha risposto in conferenza stampa alle polemiche per un video diventato virale in cui si vede Damiano compiere un gesto che alcuni hanno preso per una sniffata di cocaina. Il cantante della band vincitrice di Eurovision 2021 (leggi qui l’articolo) ha detto: “No cocaine, guys, please. I don’t do drugs” (“Non era cocaina, ragazzi. Non uso droghe”). Nonostante la presa di distanza della band, sui social c’è chi ne chiede l’espulsione, soprattutto da parte francese. I Maneskin hanno riportato in Italia la competizione a 31 anni dalla vittoria di Toto Cutugno e nel palmares adesso “Zitti e buoni” ha sorpassato “Insieme 1992”. Lo riporta Fanpage.

La risposta alle accuse di droga

Il successo ha un retrogusto amaro per la band che adesso dovrà fronteggiare le polemiche esplose dopo il video in cui, mentre parla la cantante di Malta, la regia stacca sull’Italia e si vede Damiano calarsi sul tavolino per qualche secondo in un gesto che qualcuno ha preso per una sniffata di cocaina. Un gesto che ha portato alcuni a polemizzare sui social con il video che è diventato virale in pochissimo tempo.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.