Fabrizio Corona, l'allarme nel giorno di Pasqua:
Fabrizio Corona, l'allarme nel giorno di Pasqua: "Pronto a sacrificare la vita"

Nel giorno di Pasqua Fabrizio Corona è tornato a far discutere del suo caso. Con un post su Instagram, l’ex re dei paparazzi ha fatto preoccupare per le sue condizioni, più ‘mentali’ che fisiche. «Se sei assolutamente convinto della tua ragione, ripeto, se sei assolutamente convinto della tua ragione e di aver subito una grave ingiustizia lotta pronto anche a sacrificare la tua vita. Servirà per qualcuno, servirà, e qualcuno capirà», è quello che ha scritto su Instagram in didascalia, a corredo di una foto dove appare a torso nudo. Una frase che preoccupa, e non poco, visto che già in passato aveva tentato gesti autolesionisti. Dopo le cure resesi necessarie, poi, il modello è stato trasferito al carcere di Monza, dove dovrà scontare tre anni di reclusione residua.

L’allarme della madre di Fabrizio Corona

«Mio figlio è malato, non può stare in carcere, andrà a morire», sono invece le parole che da tempo ripete Gabriella, la madre di Fabrizio. Anche le parole dello psichiatra, criminologo Alessandro Meluzzi, alcuni giorni fa, fanno temere: «Il problema di Fabrizio Corona è clinico. La sua storia clinica non è mai stata sufficientemente approfondita. Se qualcuno non si occuperà di lui rischia molto, di morire, di suicidarsi».

SE VUOI RESTARE SEMPRE AGGIORNATO VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.