Forti scosse di terremoto tra Albania e Grecia: paura e gente in fuga. Trema anchela Puglia

Paura all’alba per una serie di forti terremoti è stata registrata dall’ente geologico statunitense al confine tra l’Albania e la Grecia. E’ stato avvertito anche in Puglia.

La scossa più forte, di magnitudo 5.2 gradi Richter, è stata rilevata alle 6.26 italiane a una decina di chilometri dalla città albanese di Mborje e a una quarantina da quella greca di Kastoria, a una profondità di 10 chilometri. A questa sono seguite due scosse di magnitudo 4.9 e 4.8. Grande paura tra la popolazione delle zone interessate: con gente che ha lasciato precipitosamente le case e si è riversata in strada.