27.9 C
Napoli
lunedì, Agosto 8, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Fumo rosa dall’elicottero nel cielo di Napoli, la coppia svela il sesso della bimba


Un elicottero che passa veloce in cielo e spande fumo rosa. È questa la scena a cui hanno assistito, ieri, alcuni residenti di Bagnoli che si sono chiestia cosa fosse dovuto questo strano fenomeno. Qualcuno, addirittura, ha pensato ad un pesticida visto il colore così insolito. Altri, invece, hanno pensato ad una commercialata.

La verità sul fumo rosa

In realtà si è trattato di un articolato baby shower, ovvero la trovata di una coppia per comunicare il sesso del nascituro. In questo caso, dato il colore, si tratta dunque di una bambina.

LE ALTRE NOTIZIE | Un Vesuvio ‘erutta’ il sesso del ninnillo e della ninnella, il gender reveal made in Napoli

La tradizione americana del gender reveal è stata già rielaborata dall’inventiva napoletana. L’idea è venuta alla speaker radiofonica Stefania Zizolfi che ha creato, insieme alla event planner Francesca, una nuova versione made in Napoli della rivelazione del sesso del nascituro. Quindi addio ai palloncini e ai pupazzetti, ai colori rosa e al celeste e alla dicitura boy e girl. Tutti i riferimenti sono stati completamente soppiantanti dalla dicitura di ‘o nennillo o ‘a nennella. Il culmine dell’evento è rappresentato, quindi, da un enorme Vesuvio che erutta il fumo colorato che rivelerà il sesso del bimbo.

Avevo un desiderio di creare un gender reavel in un giardino e con una event planner all’altezza che potesse realizzare un evento alternativo. Alla festa di un nostro amico ho conosciuto Francesca, dopo qualche giorno, ci siamo rincontrate. Lei aveva delle idee molto chiare e affini alle mie“, spiega Stefania Zizolfi. Dunque si tratta di una rivisitazione di un’idea americana che è giunta recentemente anche in Italia.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Pirozzi
Alessandro Pirozzi
Mi presento: mi chiamo Alessandro Pirozzi, sono nato a Napoli ed ho 23 anni. Sono iscritto all'albo dei giornalisti dal 2019 ed amo profondamente la comunicazione, specie quella digitale. Dopo essermi diplomato in un istituto alberghiero, ho iniziato a 18 anni il mio percorso lavorativo con InterNapoli.it nel 2016, collaborando anche in qualità di freelancer con diverse testate digitali come Blasting News. Ho scritto per 'Cronache di Spogliatoio', giornale sportivo online, e per la testata locale AbbiAbbè.it.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Marano in lacrime per Alessandro Cassaniti, addio allo storico commerciante

Grave lutto getta nello sconforto la città di Marano. Si è spento Alessandro Cassaniti, noto commerciante conosciuto e ben...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria