Da Torre del Greco a C’è Posta Per Te, Gattuso aiuta Vittorio e Giuseppe dopo la morte del papà

E’ tornato sabato 2 marzo,  alle 21.10 su Canale 5, l’appuntamento settimanale con i sentimenti di “C’è Posta per Te”, il people show ideato e condotto da Maria De Filippi. In studio le sorprese sono Gennaro Gattuso e la cantante Elisa. Al centro della ventiduesima edizione come sempre le storie di vita delle persone comuni che affidano a Maria il delicato compito di recapitare un messaggio.

L’obiettivo quello di recuperare un rapporto. Ricucire un distacco, ritrovare un parente perduto. Un primo amore mai dimenticato o semplicemente fare una sorpresa ad una persona speciale. Il programma è prodotto da Fascino P.g.t. per Mediaset. Regia di Paolo Pietrangeli.

A commuovere i telespettatori di C’è pOSTA PER TE è la storia di  Caterina da Torre del Greco che, dopo la scomparsa improvvisa del marito Salvatore, ha voluto fare una sorpresa ai figli Vittorio e Giuseppe. La scelta di portare in studio Gattuso. Vittorio è un grande tifoso del Milan e l’amicizia tra i familiari di Rino e Caterina, viste le comuni radici calabresi.

Dall’allenatore alcuni regali ai ragazzi: al milanista Vittorio diversi gadget del club rossonero, mentre a Giuseppe, tifoso del Napoli, la possibilità di andare a vedere un match del club partenopeo. E poi a entrambi un aiuto economico grazie al quale i due giovani potranno realizzare il loro sogno: : mettere su una ditta di vendita di frutta proprio come il papà.

Gattuso ha avuto delle belle parole per la famiglia: “Lo so che è dura, non è facile. Io penso che la vostra mamma abbia tanto coraggio. Per l’età che hai, perdere il proprio marito è qualcosa di brutto, però devi pensare ai tuoi figli. Loro hanno bisogno di te. Siete una famiglia. La vita è ingiusta. Tantissime volte però bisogna avere passione e coerenza. Vostro padre vi guarda dall’alto ed è orgoglioso di voi”. E poi la vera sorpresa: “Questo regalo è per darvi serenità”.