Un ulteriore tassello si aggiunge al distaccamento dei Vigili del Fuoco di Giugliano. Approvata oggi dalla Giunta giudata dal Sindaco Pirozzi che affida il Centro Remiero di Lago Patria quale sede provvisoria dei Vigili del Fuoco di Giugliano. Non è previsto il pagamento di un canone locazione, solo le spese vive e manutenzione saranno a carico dei vigili del fuoco. Si occuperanno soprattutto di pronto intervento in caso di sprofondamenti stradali (es via Reginelle) e terra fuochi per 12 mesi in attesa di poter assegnare sede definitiva prevista nei beni confiscati (parco Ammaturo).

La delibera permette ai Vigili del Fuoco di insediarsi a Giugliano definitivamente in attesa che sia pronta la sede definitiva del distaccamento nella struttura adiacente alla Caserma della Guardia di Finanza nel parco Ammaturo sulla Circumvallazione esterna in via San Francesco a Patria.

Ringrazio la giunta comunale e il sindaco Pirozzi per aver approvato la delibera che permette la realizzazione del primo presidio a Giugliano dei vigili del fuoco. Adesso lavoreremo affinché entro Gennaio sia operativo e pronto per proteggere il nostro territorio”.

Così commenta la notizia il deputato del Movimento 5 Stelle Salvatore Micillo, che ha fortemente voluto l’importante presidio sul territorio.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.