Incidente a Giugliano, operaio travolto da auto contromano: è in gravi condizioni
Incidente a Giugliano, operaio travolto da auto contromano: è in gravi condizioni

Momenti di vera e propria paura quelli vissuti a Giugliano, dove un operaio della ditta Tekra – azenda che si occupa del servizio di raccolta rifiuti nel comune di Marano – è stato travolto da un’auto guidata da una persona di etnia rom. A riportare la notizia è Il Mattino [qui l’articolo].

L’incidente è avvenuto questa notte, intorno alle 4:30, nelle vicinanze del cantiera dell’azienda, che si trova nella zona Asi a Giugliano. Le condizioni dell’uomo travolto, purtroppo, sono gravi. Stando a quanto riporta il quotidiano, inoltre, l’auto che ha travolto l’operaio viaggiava contromano.

Le altre notizie | Incidente sul lavoro, operaio travolto sul cantiere ad Avola [Articolo del 15 giugno 2021]

E’ morto sotto il peso delle macerie un operaio di Avola, mentre il collega è ferito. E’ accaduto stamattina alle 8.40 in via Antonio Caldarella, nel centro del comune del Siracusano, mentre i due uomini stavano lavorando, quando è crollato un ballatoio. La vittima si chiamava Sebastiano Presti. 

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco, che sono ancora oggi sul luogo dell’incidente, insieme con i soccorsi e le forze dell’ordine. La vittima si chiamava Sebastiano Presti, di 45 anni, sposato e papà di due figli. L’altro operaio è stato trasportato in ospedale con una eliambulanza e le sue condizioni appaiono serie.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.