Blitz a Giugliano, trovate più di 40 tv rubate al sesto piano di un palazzo

Nella loro casa custodivano monitor, tv, cellulari e tablet. In tutto erano circa 60 gli oggetti elettronici, i quali si aggiungevano ad una decina di impianti stereo. La scoperta, in via Aniello Palumbo, è stata fatta dai carabinieri della compagnia di Giugliano con l’ausilio della polizia municipale.

Smartphone, computer, monitor, televisioni, schede di memoria e impianti audio erano tutti custoditi al sesto piano di un palazzo. Il materiale è stato sottoposto sotto sequestro e tre immigrati sono stati fermati. Questi ultimi dovranno rispondere dell’accusa di ricettazione.