Giulia De Lellis e Andrea Damante, la confessione: «Ho chiamato tutte le donne con cui mi tradiva»

Le “corna” hanno cambiato la vita di Giulia De Lellis. L’influencer romana non ha soltanto iniziato una nuova relazione, lasciandosi alle spalle quella con Andrea Damante, ma ha anche pubblicato il suo primo libro. Pagine in cui non risparmia i dettagli dei tradimenti. In un’intervista al settimanale “F” ha spiegato che ora è felice con Andrea Iannone e che per capire cosa le stava succedendo ha contattato tutte le donne con cui l’ex la tradiva.

«Avevo bisogno di farmi del male per capire… Sono un po’ masochista, volevo andare in fondo… sono riuscita a tagliare solo dopo tanto tempo. Ma non tutto il male viene per nuocere: se non ci fosse stato lui non avrei incontrato l’Andrea giusto», ha dichiarato.

«Le corna – ha aggiunto – prima o poi capitano a tutte, allora ho pensato di mettere questa esperienza in un libro. Se può aiutare anche solo una ragazza che sta vivendo adesso quello che ho vissuto io e la sprona a lavarsi e vestirsi per uscire di casa, ne sarà valsa la pena. Nel caso mio e di Andrea Damante non si è trattato solo di tradimenti fisici ma di mancanze di rispetto molto gravi sulle quali mi è stato impossibile passare sopra».

Nell’intervista ha anche raccontato il primo incontro e lo scambio di sguardi con l’attuale fidanzato: «Eravamo entrambi fidanzati quindi ci siamo scambiati solo tre sguardi, che però ci ricordiamo bene. Lui mi aveva ‘memorizzata’, a me in realtà era risultato antipatico, forse però non volevo ammettere di esserne affascinata. Un anno dopo mi ha mandato un messaggino…».