Cruciani, offese ai napoletani ma uno juventino si pente in diretta radio

Durante la trasmissione La zanzara diretta da Giuseppe Cruciani, è stato dato spazio ad un tifoso juventino che ha ammesso di provare vergogna per quanto accaduto sabato sera contro l’Inter e non solo, pronta la risposta del giornalista romano: “dimettiti da juventino”. Poi Cruciani ha lanciato un nuovo attacco ai napoletani affermando: “Con il vostro esposto ci si puliscono il deretano!”.

LA LITE CON CHIARIELLO

Battaglia verbale tra Giuseppe Cruciani e Umberto Chairiello nel corso de La Zanzara su Radio 24. In basso, un estratto dal loro botta e risposta e il video. Infine il litigio con Chiariello in diretta radio.
Giuseppe Cruciani  nella sua trasmissione La Zanzara, su Radio 24 ha dichiarato “Ti hanno spiegato che non esistono due regolamenti?”, ha spiegato Chiariello a proposito dell’episodio più contestato della giornata di campionato, ovvero la mancata espulsione dello juventino Pjanic in Inter-Juventus. “La gente ha gli occhi, sei tu che sei cieco”, ha proseguito il napoletano. “Avete il prosciutto davanti agli occhi”, la risposta di Cruciani. Poi lo scontro si accende. “Sei ridicolo, sei indifendibile, parla dei fatti, hai perso 3-0”, ha provocato Cruciani. E Chiariello: “Sei un imbecille! Il VAR non si poteva usare. Ma ammetti che Pjanic andava espulso?”. “Sì quello sì”. “E allora il match è falsato!”.