Giuseppe Novissimo
Giuseppe Novissimo

I genitori non riescono a pagare il mutuo a causa della crisi del covid: il figlio apre raccolta fondi sul web. E’ quanto accaduto a Napoli in questi giorni. Protagonista della storia è Giuseppe Novissimo. La storia del giovane 26ennne, da poco laureato in Sociologia, ha commosso il web. I genitori di Giuseppe hanno acceso un mutuo di 30mila euro per finanziare i lavori della casa al centro di Napoli, ma a causa delle difficoltà economiche dovute alla crisi Covid hanno difficoltà ad adempiere ai pagamenti. L’abitazione è stata ereditata dalla madre che finalmente, dopo tanti anni, è tornata a vivere nel luogo della sua infanzia.

La crisi covid colpisce anche l’economia

Il padre di Giuseppe è un operatore economico che lavora nella ristorazione, uno dei settori certamente più colpiti dagli effetti provocati dalla pandemia. Questo ha concorso ad acuire la crisi finanziaria della famiglia Novissimo.

L’idea del giovane Giuseppe di una raccolta fondi

Da qui l’idea del giovane di fare appello alla solidarietà delle persone, aprendo una raccolta fondi sul web. Nel messaggio, pubblicato sulla piattaforma di crowdfunding, Giuseppe spiega “la banca non vuole più saperne di eventuali nuovi lunghi pagamenti e pare che l’unica via sia il “saldo e stralcio”. Per sanare il debito servono 30mila euro, da pagare immediatamente. La prossima settimana – continua il ragazzo – ci sarà l’udienza e non sappiamo ancora dove prendere questi soldi. Le stiamo provando tutte, o così o la casa verrà messa all’asta, mia madre resterà in strada e perderemo l’unica proprietà che abbiamo”.

La raccolta continua

Le persone si stanno rivelando molto generose nonostante i tempi bui di crisi e la raccolta continua nella speranza che si riesca a raggiungere la somma necessaria per scongiurare il pignoramento dell’amata abitazione.

Per aderire alla raccolta fondi, che al momento ha raggiunto 3.298 euro, bisogna cliccare su questo link https://buonacausa.org/cause/casa-di-mamma?fbclid=IwAR07OISC94cdywedZ8hewF6QlquNv2ERisQiKB-_H-1UVR5TESPpqepA0IY#.YEkpjR_2chw.facebook

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.