Guasto alla rete idrica di Marano, arrivano le autobotti: si torna alla normalità

rete idrica guasto marano

Primi interventi di ripristino delle pompe di sollevamento idriche la cui rottura ha portato interi quartieri cittadini a rimanere senz’acqua. A soffrire il problema San Rocco, San Marco, Castelbelvedere, via del Mare, via Marano-Quarto e parte del centro storico. Nelle scorse ore il primo dei due impianti guastatisi è stato sostituito dai tecnici comunali, cosa che ha già comportato il lento ritorno alla normalità per decine di migliaia di famiglie rimaste a secco ad inizio settimana. Nella giornata di domani è previsto avvenga la riparazione dell’altra pompa fuori uso.

I disagi tuttavia non mancano e per tale motivo restano operative alcune autobotti messe a disposizione dalla Protezione Civile e dal Comando San Sebastiano di Polizia municipale. I cittadini potranno usufruire di tale servizio dalle prime ore del mattino sino alle 20.30 e sino alla piena risoluzione della problematica che tante proteste e lamentele ha creato nei residenti di San Rocco, zona via Castel Belvedere e delle altre arterie interessate.