22.4 C
Napoli
lunedì, Maggio 20, 2024
PUBBLICITÀ

I dubbi di formazione di Mazzarri, Napoli tra nuovi acquisti e infortunati

PUBBLICITÀ

Siamo alla vigilia della finale di Supercoppa 2024, nella partita decisiva il Napoli si giocherà la coppa contro l’Inter. Alle ore 14 è intervenuto in conferenza stampa l’allenatore Walter Mazzarri insieme al capitano Giovanni Di Lorenzo.

Il punto sugli infortunati

“Lo sapete, ci sono pochi allenamenti tra una partita e l’altra: oggi faremo il penultimo. C’è Demme da capire se è recuperabile per capire se può andare in panchina, Olivera di sicuro no. Cajuste probabilmente lo recuperiamo, Zielinski sta bene a livello fisico: ha recuperato e ha giocato uno spezzone di partita, non so che minutaggio possa avere ma lo verificheremo oggi”.

PUBBLICITÀ

Le condizioni di Traorè e il caso Lindstrom

“Traoré è l’unico che mi dicono debba fare un po’ di preparazione. Lindstrom sta bene, ma si entra in un discorso particolare: quando uno arriva da un’altra realtà ha bisogno di tempo. Quando un allenatore arriva dà fiducia a chi ha trainato in precedenza. Mi sembra contento e motivato, è chiaro che si deve un pochino ambientare per dimostrare quello che gli osservatori hanno visto quando hanno indicato al presidente di prenderlo”.

Il neo acquisto Ngonge?

“Ci ho parlato, è disponibile e penso sia in un buon grado di preparazione. Potrebbe essere impiegato, sarò io a capire se è il caso, perché è arrivato in un gruppo. Vedrò: sarà più difficile vederlo che no”.

PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-3-3) – Gollini; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Cajuste, Lobotka, Zielinski; Politano, Simeone, Kvaratskhelia. All.: Mazzarri.
INTER (3-5-2) Sommer; Pavard, De Vrij, Acerbi; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro, Thuram. All.: Inzaghi.
ARBITRO: Antonio Rapuano della sezione di Rimini.
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Spari nella notte a Materdei, pallottola vagante si conficca nella stanza di un ragazzino

Ancora paura e pallottole vaganti a Napoli. La scorsa notte a Materdei sono stati esplosi dei colpi probabilmente di...

Nella stessa categoria