24.5 C
Napoli
venerdì, Maggio 24, 2024
PUBBLICITÀ

Il Giro d’Italia torna in provincia di Napoli: la corsa passerà per Lago Patria, i Campi Flegrei e Pompei

PUBBLICITÀ

I Campi Flegrei saranno protagonisti della tappa di Napoli ma anche le bellezze di Pompei, un vessillo da sbandierare con orgoglio nel mondo. Sono i punti forti dell’edizione numero 107 del Giro d’Italia. La presenza in città è confermata per il terzo anno consecutivo, come svelato ufficialmente ieri a Trento.

Il feeling ormai è consolidato. La data da cerchiare in rosso è domenica 12 maggio che chiude di fatto la prima settimana della corsa rosa.

PUBBLICITÀ

I sindaci

Lo rendono noto i sindaci della zona, esprimendo soddisfazione per l’incontro svoltosi stamane a Pozzuoli con i ministri Musumeci e Sangiuliano.
“Abbiamo dimostrato che l’unione fa la forza e che c’è bisogno del contributo di tutti per ottenere risultati concreti”.

I sindaci evidenziano “la celerità dell’azione del Governo centrale” e la volontà di predisporre strumenti di prevenzione e mitigazione del rischio, non solo per quello vulcanico – legato all’eventualità di un’eruzione nei Campi Flegrei – ma anche per i problemi causati dai terremoti e dal sollevamento del suolo legati al bradisismo.
“Per la prima volta stiamo progettando e realizzeremo, in tempi brevi, azioni concrete per la sicurezza dei cittadini flegrei.
Questa mattina abbiamo definito i ruoli operativi di tutti i soggetti coinvolti a vario titolo nel programma di intervento, abbiamo stabilito le modalità di lavoro e i tempi di realizzazione. Sono impegnate le migliori professionalità presenti a livello nazionale, gli enti e le istituzioni a tutti i livelli di governo. Uno sforzo congiunto enorme che sarà coordinato dalla Protezione Civile Nazionale, dalla Regione Campania e da Città Metropolitana”. Dall’incontro è emersa”la ferma volontà di tenere alta l’attenzione sui Campi Flegrei, attraverso la programmazione di una visita di tutti i Ministri della Cultura europei ed il passaggio del Giro d’Italia attraverso tutti i comuni della zona rossa. Siamo già al lavoro, tutti insieme, nell’esclusivo interesse dei cittadini”. La nota è firmata dai sindaci Luigi Manzoni (Pozzuoli), Gaetano Manfredi (Napoli e Città metropolitana), Josi Gerardo Della Ragione (Bacoli), Antonio Sabino (Quarto), Nicola Pirozzi (Giugliano), Matteo Morra (Marano) e dal commissario prefettizio Giovanni Lucchese (Monte di Procida).

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Schianto mortale sulla Circumvallazione all’altezza di Gloria, coinvolti due scooter

Nella tarda mattinata di oggi è avvenuto un incidente mortale lungo la Circumvallazione Esterna. Secondo i primi rilievi un...

Nella stessa categoria