Il Napoli pazzo di Boga, il Sassuolo alza il muro per l’attaccante

Sarà difficilissimo strappare Jeremie Boga al Sassuolo, il Napoli è avvertito. Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, ha parlato a Sky Sport dopo la vittoria contro la Fiorentina, soffermandosi anche sul mercato e quello che sarà il destino di alcuni dei suoi giocatori, tra cui anche quel Jeremie Boga sul quale ha messo gli occhi anche il Napoli. «Abbiamo una squadra zeppa di talenti. Il problema di giocare ogni tre giorno mi toglie anche un po’ di castagne dal fuoco con la formazione, e non devo essere io a toglierli». Lo riporta Area Napoli.

De Zerbi frena su Boga

«Sono rimasto volentieri, non mi ha chiamato nessuno. Volevo rimanere perché secondo me non abbiamo toccato il massimo, so che mi diverto. Carnevali mi ha detto che non vende né Locatelli, né Boga né Berardi. Sostituire questi tre è dura. Al di là della società, anche i giocatori devono capire che un anno in più a questo livello aiuta a fare il protagonista: se vaivia un anno prima, magari, ti manca la forza. Anche loro devono capire che obiettivo hanno», ha riferito De Zerbi.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.