enzo mosca
Terzigno sotto choc per la morte del noto imprenditore

E’ sotto choc la comunità di Terzigno per la tragica morte di Enzo Mosca. L’imprenditore napoletano è deceduto pochi giorni dopo aver ricevuto la dose di vaccino anti-covid. La Procura ha disposto l’autopsia nell’ambito dell’inchiesta aperta sulla morte dell’uomo. L’esame autoptico farà luce sull’eventuale correlazione tra la morte e la somministrazione della dose del vaccino, tuttavia è stata aperta una indagine. Per gli inquirenti si è quindi reso necessario indagare a fondo per chiarire le cause della morte. Intanto Terzigno è sconvolta dalla tragica scomparsa di Enzo Mosca, conosciutissimo come imprenditore e per il suo impegno nel sociale.

Anche il primo cittadino, Francesco Ranieri, con un post su Facebook ha dato il suo addio all’amico Enzo: “Siamo ancora increduli. Caro Enzo hai mandato nello sconforto tutti noi. Non doveva assolutamente andare così. Mi mancherai tantissimo. I tuoi consigli, le strigliate, la tua vicinanza nei miei momenti di dolore resteranno tracce indelebili nel mio cuore. Ora dai forza ai tuoi straordinari figli. Buon viaggio amico mio”

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.