18.5 C
Napoli
mercoledì, Maggio 29, 2024
PUBBLICITÀ

Incendio in casa, morti due bambini: Raniero e Francesco avevano 10 e 13 anni

PUBBLICITÀ

Due bambini di 10 e 13 anni sono morti in un incendio che si è sviluppato intorno alle 4 di stamane nella loro abitazione, in via dei Mille a Messina. In casa erano presenti i genitori e altri due fratelli che sono stati portati in salvo. I genitori hanno cercato di soccorrere anche gli altri due figli ma le fiamme glielo hanno impedito. Sul posto i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme.Indagini in corso da parte della polizia per accertare le cause del rogo. Ad accorgersi dell’incendio e’ stata una vicina di casa che ha dato l’allarme chiamando i vigili del fuoco. Nel rogo sono morti asfissiati Francesco Filippo Messina, di 13 anni, e il fratello Raniero di 10. Salvi, invece i due fratelli più piccoli di 8 e 6 anni, Tancredi e Francesco, così come i genitori, Giovanni e Chiara Messina, proprietari dell’Emporio Armani di via Dei Mille. Il padre è riuscito a portare in salvo i due figli più piccoli.

In seguito alla tragedia, sono stati sospesi gli esami di terza media

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Gambizzato a Napoli, Giuseppe Barretta scampò all’agguato in cui morì Vincenzo Priore

Mattinata di sangue a Napoli dove un uomo di 39 anni, Giuseppe Barretta, è stato ferito con colpi di...

Nella stessa categoria