“Aprite, siamo carabinieri”, trovati in casa con 8 chili di droga: 2 in manette nel Napoletano

Due le persone arrestate dai carabinieri della sezione operativa di Torre Annunziata per coltivazione e detenzione di stupefacente a fini di spaccio: Salvatore Corrado, 40enne del posto già noto alle forze dell’ordine e un 23enne incensurato di Sarno. Durante una perquisizione, i militari hanno rinvenuto nella loro abitazione, a Striano, una pianta di “cannabis indica” e quasi 8 chili di marijuana già suddivisa in dosi.

La sostanza era distribuita in diverse scatole di scarpe, nascoste in camera da letto e in cantina. Nelle loro disponibilità anche attrezzature per la coltivazione, l’essiccazione ed il confezionamento della droga. I due arrestati sono stati tradotti al carcere di Poggioreale.